CHE COS’È UNA GHIACCIAIA YETI® TUNDRA®?

La YETI Tundra è stata creata per risolvere il problema che durava da anni delle ghiacciaie scadenti che non funzionano in mezzo alla natura. I fratelli Roy e Ryan Seiders, stanchi di ganci rotti, coperchi incurvati e ghiaccio sciolto, si sono messi alla prova per creare una ghiacciaia per la caccia e la pesca di qualità superiore: ed è nato YETI.

Le ghiacciaie Tundra e Roadie® sono rotostampate, secondo lo stesso processo utilizzato per creare kayak per le rapide. E abbiamo progettato le ghiacciaie per mantenere il ghiaccio più a lungo (molto più a lungo) rinforzandole con un isolamento più che doppio rispetto alla maggior parte delle normali ghiacciaie. Il risultato è una gamma di ghiacciaie dalla durabilità notevole e un vantaggio di conservazione del ghiaccio rispetto alla maggior parte delle altre ghiacciaie sul mercato.

Le ghiacciaie Tundra sono ideali per la caccia, la pesca sportiva, il campeggio, la navigazione, il rafting, le feste, il paddle e il barbecue. Ah, e anche per godersi unabirra fresca. Sono disponibili anche i modelli Tundra 250 e 350 per usi commerciali, ad esempio nel settore petrolchimico, nell’edilizia e nelle industrie mediche. La Roadie è la nuova migliore amica delle feste. Le Roadie e alcune misure di Tundra sono disponibili in diversi colori, tra cui bianco classico, desert tan, azzurro ghiaccio e colori stagionali in edizione limitata.

 

CHE COSA SIGNIFICA ROTOSTAMPATO?

Il processo di stampaggio rotazionale (noto anche come rotostampaggio) è un processo di lavorazione della plastica ad alta temperatura e bassa pressione che utilizza il calore e la rotazione biassiale (vale a dire, la rotazione su due assi) per produrre oggetti cavi, monopezzo. Lo stampo della ghiacciaia YETI è caricato con polietilene sotto forma di polvere. Lo stampo viene quindi collocato in un grande forno e fatto ruotare su due assi a velocità diverse, il che aiuta a prevenire l’accumulo di polvere in un punto. Il polietilene si scioglie e aderisce uniformemente alla parete dello stampo. Una volta che il polietilene è fuso, gli stampi vengono estratti dal forno per farli raffreddare. Una volta raffreddata, la ghiacciaia viene quindi rimossa dallo stampo. È come un enorme forno rotante che sforna ghiacciaie invece di torte.

Il processo possiede alcuni punti di forza intrinseci dal punto di vista del design, come lo spessore costante della parete e gli angoli esterni resistenti, praticamente privi di traumi. Il processo di stampaggio rotazionale conferisce alle ghiacciaie una struttura monopezzo e una durabilità senza pari.

 

QUANTO SONO RESISTENTI LE GHIACCIAIE TUNDRA?

Le nostre ghiacciaie sono più resistenti di questo grizzly e di questo ragazzo. Sono anche sopravvissute a battaglie con i fuochi d’artificio, alla fionda e alle scorribande di una controfigura. Insomma… piuttosto resistente.

 

CHE COSE SIGNIFICA “A PROVA DI GRIZZLY”?

Le nostre ghiacciaie rigide sono state testate dall’Interagency Grizzly Bear Committee (IGBC), un comitato del Dipartimento dell’agricoltura del corpo forestale statunitense che lavora in ambienti controllati e selvaggi con orsi grizzly.

L’IGBC pubblica standard minimi strutturali e di progettazione, metodiche di ispezione e collaudo per contenitori resistenti agli orsi. YETI Tundra ha soddisfatto il requisito IGBC sia nel test ingegneristico che nel test dell’orso dal vivo. L’IGBC ha ufficialmente approvato YETI Tundra e Roadie per l’uso su terreni pubblici e parchi nazionali occupati da grizzly.

 

QUANTO A LUNGO YETI TUNDRA CONSERVA IL GHIACCIO?

Ci sono molte variabili che influenzano la conservazione del ghiaccio, quindi rispondere a questa domanda non è facile. Le variabili che possono influire sulla conservazione del ghiaccio includono la qualità del ghiaccio, la quantità di ghiaccio, il tipo di ghiaccio (tritato, in blocco, a cubetti, secco), l’ambiente esterno, l’esposizione alla luce solare diretta, ecc., quindi si può fare molto per influenzare la longevità del ghiaccio.

Nel corso degli anni, abbiamo ricevuto da chi utilizza YETI in mezzo alla natura molti resoconti diversi in merito alla conservazione del ghiaccio. Alcuni clienti hanno riferito di aver avuto ancora del ghiaccio dopo due settimane di viaggio sul fiume, mentre altri hanno detto che la loro “ghiacciaia della marca X da quattro soldi avrebbe conservato il ghiaccio meglio”.

A causa dell’elevato numero di variabili, nonché della mancanza di uno standard di settore per la misurazione della conservazione del ghiaccio, le dichiarazioni che stabiliscono un tempo definito (5, 10, 14 giorni) sono spesso basate su condizioni di test e non su situazioni reali.

Detto ciò, la ghiacciaia Tundra offre fino a 3 pollici (7,6 cm) di isolamento in poliuretano espanso, combinato con una guarnizione di tenuta in stile congelatore. A parte questo, tutto il resto è fuori dal nostro controllo, ma se si riescono a ridurre al minimo le variabili negative che influenzano la conservazione del ghiaccio, le ghiacciaie YETI sono insuperabili. Abbiamo inoltre stilato un elenco completo di suggerimenti e trucchi per ottimizzare la conservazione del ghiaccio.

 

HO MESSO UNA BUSTA DI GHIACCIO NELLA MIA HOPPER E NELLA MIA GHIACCIAIA ECONOMICA, MA IL GHIACCIO È DURATO PIÙ A LUNGO NELLA GHIACCIAIA ECONOMICA. PERCHÉ?

Una piccola quantità di ghiaccio non è un buon indicatore della capacità della tua ghiacciaia di conservare il ghiaccio a causa dell’eccessivo spazio d’aria presente all’interno. Lo spazio d’aria in eccesso influisce negativamente sulla conservazione del ghiaccio. Per ottimizzare la conservazione del ghiaccio, riempi la ghiacciaia con ghiaccio e prodotti fino in cima. Inoltre, se la ghiacciaia inizialmente è calda, una piccola quantità di ghiaccio potrebbe sciogliersi più velocemente in una ghiacciaia YETI rispetto a quanto succederebbe in una ghiacciaia a parete più sottile.

I migliori risultati di conservazione del ghiaccio si ottengono riempiendo completamente la ghiacciaia con ghiaccio di alta qualità, il che significa usare ghiaccio in blocco che sia ben al di sotto della temperatura di congelamento. Inoltre, è possibile ottenere la massima conservazione del ghiaccio pre-raffreddando la ghiacciaia. Ciò raffredderà sufficientemente l’isolamento e l’interno della ghiacciaia, cosicché le spesse pareti in poliuretano lavorino per voi, non contro di voi.

Le YETI Tundra hanno fino a 3 pollici (7,6 cm) di isolamento in poliuretano espanso, che è significativamente più di quanto non abbia la maggior parte delle comuni ghiacciaie. Se utilizzate abbastanza ghiaccio per raffreddare le pareti, YETI supererà sicuramente le prestazioni della concorrenza.

 

IL MIO YETI MANTERRÀ AL CALDO I MIEI PRODOTTI CALDI?

Potresti essere sorpreso di leggere questa risposta, ma SÌ. Lo stesso isolamento e le pareti spesse che mantengono il freddo più intenso mantengono anche il calore.

 

QUAL È LA MISURA DI TUNDRA CHE DOVREI ACQUISTARE?

La serie Tundra corrisponde perfettamente (solitamente entro un pollice) a molte popolari ghiacciaie che sono sul mercato da anni. Tuttavia, la misura da un quarto di gallone della Tundra è leggermente più bassa a causa dello spessore delle pareti e del grado di isolamento. Un’altra cosa da tenere in considerazione quando si sceglie una misura è che è bene riempire la ghiacciaia con più ghiaccio possibile, riducendo al minimo lo spazio d’aria per ottimizzare la conservazione del ghiaccio. Quindi, se hai solo pochi articoli da tenere al fresco, ti conviene scegliere una ghiacciaia più piccola, e viceversa. Un’idea semplice, ma consulta le nostre linee guida per trovare le ghiacciaie della misura adeguata alle tue esigenze.

Roadie

  • Ghiacciaia portatile personale per il furgone o la macchina
  • Ottima per il pranzo sul luogo di lavoro o in cantiere
  • Compatibile con canoa, kayak o paddle

Tundra 35

  • Portatile e facile da trasportare anche se piena
  • Perfetta da portare sul sedile posteriore del camion, dell’auto, del SUV o del 4x4
  • Si adatta facilmente a kayak più grandi ed è ideale per i SUP
  • Utilizzabile come piattaforma di lancio sulle imbarcazioni più piccole

Tundra 45

  • La nostra ghiacciaia polivalente, ideale per il campeggio notturno
  • Può essere trasportata da una persona sola
  • Perfetta su fuoristrada
  • Utilizzabile facilmente come piattaforma di lancio

Tundra 65

  • Ideale per piccoli incontri ed eventi nel fine settimana
  • Opzioni di utilizzo versatili, come le feste, la pesca e la caccia
  • Può contenere uno scorfano gigante o un quarto di cervo dalla coda bianca
  • Facile da trasportare da una persona sola
  • Funge da piattaforma di lancio su bay boat

Tundra 75

  • Ghiacciaia perfetta per imbarcazioni o viaggi in mare, progettata per poter essere inserita sotto la maggior parte delle sedute inclinate
  • Può essere utilizzata come sedile di fronte alla console centrale
  • Ottima anche per feste, barbecue in famiglia o per una giornata in spiaggia

 

QUANTE LATTINE POSSO METTERE NELLA MIA TUNDRA?

Utilizzando una lattina da 350 ml come riferimento, è possibile misurare quante lattine impilate può contenere ciascuna delle Tundra in termini di capacità di trasporto, utilizzando il rapporto consigliato di 2:1 per volume ghiaccio/contenuti.

Roadie 24 – 18 lattine

Tundra 35 – 20 lattine

Tundra 45 – 26 lattine

Tundra 65 – 39 lattine

Tundra Haul – 45 lattine

Tundra 75 – 50 lattine

Tundra 105 – 59 lattine

Tundra 110 – 65 lattine

Tundra 125 – 81 lattine

Tundra 160 – 100 lattine

Tundra 210 – 140 lattine

Tundra 250 – 155 lattine

Tundra 350 – 222 lattine

 

COME POSSO PULIRE LA MIA TUNDRA?

Per la pulizia generale si consiglia di usare sapone e acqua calda.

Per una pulizia più profonda e in caso di odori forti, utilizzare una soluzione di acqua tiepida e candeggina (rapporto 6:1) con una spugna o uno straccio leggermente abrasivo. I cattivi odori possono rimanere facilmente intrappolati in aree difficili da raggiungere, ad esempio intorno alla guarnizione e al tappo di scarico, assicurarsi quindi di strofinare accuratamente tali aree.

Per le macchie ostinate e gli odori molto sgradevoli, consigliamo di pulire il tuo YETI con uno spray saponato ad alta pressione disponibile presso un autolavaggio locale.

 

COME CAMBIO I GANCI A T DELLA MIA TUNDRA?

Contattaci per ordinare nuovi ganci a T, poi guarda il video qui sotto.

 

È POSSIBILE PERSONALIZZARE LA MIA TUNDRA?

Attualmente non è possibile ordinare YETI personalizzati in Europa, tuttavia ci auspichiamo di poterli introdurre in un futuro prossimo. Se desideri comunicarci il tuo interesse per uno YETI personalizzato, contattaci.

 

TUNDRA HAUL

SONO DISPONIBILI PEZZI DI RICAMBIO PER LA MIA HAUL?

 

Sì. Anche se progettiamo e testiamo ogni prodotto che realizziamo perché sia il più durevole nel suo genere sul mercato, a volte le cose si fanno davvero selvagge. Abbiamo pezzi di ricambio dedicati per le ruote e il manico della Haul. Per ulteriori informazioni, contatta il nostro team del Servizio clienti qui.

 

LE RUOTE DELLA TUNDRA HAUL SONO SICURE DA USARE SU QUALSIASI TERRENO?

Le ruote della Haul sono perfette e abbastanza durevoli per affrontare sentieri rocciosi, sentieri di ghiaia e moli scheggiati. E, anche se le ruote possono sicuramente affrontare la sabbia, potresti avere difficoltà a trascinarla su questo tipo di terreno morbido.

 

COME POSSO PRENDERMI CURA/PULIRE LA MIA HAUL?

Per la pulizia generale si consiglia di usare sapone e acqua calda. Per una pulizia più profonda e in caso di odori forti, utilizzare una soluzione di acqua tiepida e candeggina (rapporto 6:1) con una spugna o uno straccio leggermente abrasivo. I cattivi odori possono rimanere facilmente intrappolati in aree difficili da raggiungere, ad esempio intorno alla guarnizione e al tappo di scarico, quindi assicurarsi di strofinare accuratamente tali aree. Per le macchie ostinate e gli odori molto sgradevoli, consigliamo di pulire il tuo YETI con uno spray saponato ad alta pressione disponibile presso un autolavaggio locale.

 

SONO DISPONIBILI ACCESSORI YETI PER LA MIA HAUL?

La Haul è compatibile con la chiusura di sicurezza con cavo e lucchetto, il supporto per chiusura, il kit di ancoraggi della Tundra®, le chiusure a prova d’orso, il set di cunei angolari, il portabevande e il supporto per canna da pesca.

 

La Haul non è compatibile con il divisore, il cuscino per sedile o il SeaDek e non è dotato di cestello.

 

QUANTI BLOCCHI DI GHIACCIO YETI SONO CONSIGLIATI PER LA MIA HAUL?

Si consigliano due BLOCCHI DI GHIACCIO YETI da 4 lb (1,8 kg) nella parte inferiore della Haul. Uno frontale, uno di lato.

 

POSSO METTERE ALTRI OGGETTI SULLA MIA HAUL?

Anche se la tua Haul è certamente in grado di sopportare il peso, a causa della natura mobile/non stazionaria del prodotto, ti consigliamo di non accatastare mai oggetti né salire in piedi sulla Haul.

 

È NORMALE VEDERE DELLA CONDENSA SULLA MIA TUNDRA HAUL?

La condensa è normale intorno al coperchio e al tappo di scarico, ma il corpo della ghiacciaia non deve traspirare.

 

LA GHIACCIAIA LASCIA SEGNI SUL PAVIMENTO?

Con un uso corretto, i piedi antiscivolo Bearfoot™ sono progettati per non lasciare segni.

 

SASSI O GHIAIA SI INCASTRANO NELLE RUOTE DELLA HAUL?

Non ci sono solchi in cui pietre o ghiaia potrebbero incastrarsi.

 

HAUL È FACILE DA SCARICARE?

Il tappo di scarico si trova sull’estremità opposta rispetto al manico, quindi per scaricare basta allentare il tappo di scarico e inclinare la Haul usando il manico.

 

IL MANICO O LE RUOTE ARRUGGINISCONO SE ESPOSTI A UMIDITÀ, ACQUA O AMBIENTI SALATI?

Abbiamo selezionato materiali che hanno buone prestazioni in acqua salata e li abbiamo testati ampiamente: tutti i componenti hanno superato i nostri test per l’acqua, l’umidità e gli ambienti di acqua salata. Un rivestimento speciale e acciaio inox di qualità superiore aiutano a garantire che il prodotto non arrugginisca né si indebolisca a causa di questi elementi.

 

È POSSIBILE PERSONALIZZARE IL MIO HAUL?

Attualmente non è possibile ordinare YETI personalizzati in Europa, tuttavia speriamo di introdurli in Europa in un futuro prossimo. Se desideri comunicarci il tuo interesse per uno YETI personalizzato, contattaci.

yeti